La Lingua Italiana

Currently viewing this thread:

Roveno

Squire
WB
Best answers
0
Ecco lo spàm che parte... :grin:

L'unico concetto che volevo esprimere io al riguardo è: sforzatevi, perchè il linguaggio che usate nello scrivere i topic non solo è fondamentale per la comprensione, ma spesso viene anche "quotato" , quindi tramandato, e fa tendenza. Io ci credo che alcuni di voi un anno fa scrivevano abbreviato e con le k, ma sicuramente chattavano per molto tempo, o mandavano molti sms, ma tanto questa cosa succede anche nel parlato col dialetto, del tipo che tutta la frase è in dialetto e solo una parola è in italiano.

Esempio: Uè giuvinott tu m'ha da fà capì chi ssì cumbinat, ma soprattutt chi te l'ha ambarato l'educazione.

e questo l'ho sentito da un noto professionista, che 16 ore al giorno parla italiano corretto, poi ha quei 30 secondi di blackout. Siamo umani, ma perseverare è diabolico...
 

Jostino

Section Moderator
M&BWBWF&SNWVC
Best answers
0
Roveno said:
Ecco lo spàm che parte... :grin:

L'unico concetto che volevo esprimere io al riguardo è: sforzatevi, perchè il linguaggio che usate nello scrivere i topic non solo è fondamentale per la comprensione, ma spesso viene anche "quotato" , quindi tramandato, e fa tendenza. Io ci credo che alcuni di voi un anno fa scrivevano abbreviato e con le k, ma sicuramente chattavano per molto tempo, o mandavano molti sms, ma tanto questa cosa succede anche nel parlato col dialetto, del tipo che tutta la frase è in dialetto e solo una parola è in italiano.

Esempio: Uè giuvinott tu m'ha da fà capì chi ssì cumbinat, ma soprattutt chi te l'ha ambarato l'educazione.

e questo l'ho sentito da un noto professionista, che 16 ore al giorno parla italiano corretto, poi ha quei 30 secondi di blackout. Siamo umani, ma perseverare è diabolico...
Grazie mille Roveno finalmente che qualcuno usa questo Topic per questioni serie e non per il semplice spam..
 

dessan95

Sergeant
M&BWBWF&SNW
Best answers
0
Va bene ragazzi... mettiamo in pratica lo scopo del thread: come si scrive "d'altronde"?
 

Nikephoros

Section Moderator
M&BWB
Best answers
0
dessan95 said:
Va bene ragazzi... mettiamo in pratica lo scopo del thread: come si scrive "d'altronde"?
significa letteralmente "d'altra parte". Quindi d'altronde (de altro onde, d'altra parte).
You have been ethymologized!
 
Best answers
0
la più bella cosa sull'italiano la disse Giovanni Paolo II "io non parlo bene nella vostra...la nostra lingua italiana"

Questo è fare innamorare tutta l'Italia. E infatti, così è stato.
 

crodio

Marquis
Best answers
0
Queridos italianos: Los que no hayan estudiado español, pueden entenderlo? Yo, por ejemplo, nunca estudie italiano, pero puedo entender basicamente algunas de las cosas que escriben aquí.
Se que nuestras lenguas son hermanas, y tenia curiosidad sobre que grado de comprensión puede haber entre un español que no habla italiano y un italiano que no habla español. :smile:
Saludos
 

JabdiMelborn

ciauz^^
Section Moderator
M&BWBWF&SNWVC
Best answers
0
crodio said:
Queridos italianos: Los que no hayan estudiado español, pueden entenderlo? Yo, por ejemplo, nunca estudie italiano, pero puedo entender basicamente algunas de las cosas que escriben aquí.
Se que nuestras lenguas son hermanas, y tenia curiosidad sobre que grado de comprensión puede haber entre un español que no habla italiano y un italiano que no habla español. :smile:
Saludos
...Io non ho mai studiato spagnolo, ho solo lavorato 1 mese e mezzo a Motril in Andalusia...
...in pratica capivo quasi tutto tranne qualche parola, avevo maggiori difficolta' quando cercavo di parlarlo...

ciauz^^,
Jab
 

MysticDark

Sergeant at Arms
M&B
Best answers
0
Confermo. Mai studiato spagnolo nè stato in Spagna ma lo capisco benissimo XD

Tendo anche a capire il francese ma già con più difficoltà.
 

crodio

Marquis
Best answers
0
Gracias por las respuestas!
Al escuchar italiano (por ejemplo en TV) me es complicado entenderlo, pero algo entiendo. También uso muchas palabras italianas españolizadas como laburo, fiaca, birra, facha, faso etcetera. gracias a la enorme inmigración Italiana a mi país durante el siglo pasado estas palabras fueron aceptadas en el lenguaje informal.
Algún dia me gustaría estudiar Italiano, pero el problema es que me da "fiaca".  :lol:
 

JabdiMelborn

ciauz^^
Section Moderator
M&BWBWF&SNWVC
Best answers
0
crodio said:
Gracias por las respuestas!
Al escuchar italiano (por ejemplo en TV) me es complicado entenderlo, pero algo entiendo. También uso muchas palabras italianas españolizadas como laburo, fiaca, birra, facha, faso etcetera. gracias a la enorme inmigración Italiana a mi país durante el siglo pasado estas palabras fueron aceptadas en el lenguaje informal.
Algún dia me gustaría estudiar Italiano, pero el problema es que me da "fiaca".  :lol:
...Aspetta ma birra non si dice "cerveza" in spagnolo...?
...e poi cosa vogliono dire "fiaca", "facha" e "faso"...??

ciauz^^,
Jab
 

MysticDark

Sergeant at Arms
M&B
Best answers
0
Si, ma lui ha detto che sono parole italiane spagnolizzate, credo sia latino americano.

Fiaca credo significhi pigrizia, da "fiacca", facha probabilmente faccia, faso non ho idea, dipende anche da che dialetto derivano XD
 

crodio

Marquis
Best answers
0
Fiaca es lo que en ingles sería tireness, lazyness.
Faso es cigarrillos (or weed)
Birra es usado informalmente para Cerveza
Facha vendría a significar belleza, Handsomeness, y viene de faccia, cara :smile:


edit: parece que el origen de "faso" es desconocido, pero podría provenir de "fato" para cigarrillos hechos a mano. o "fazzoleto"
 

Fabiano_il_Capo

Sergeant
WBVC
Best answers
0
Riesumo il thread e lo reindirizzo sul suo binario originale  :grin: giusto per scrivere in un posto reperibile dal resto dell'umanità civilizzata e per fissarmelo in da head.
Sto traducendo una mod e mi sono imbattuto nel seguente arcano:


Una manciata di anime si disperde

oppure

Una manciata di anime si disperdono


sì insomma, il verbo che va insieme ad una locuzione di quantificazione, è da accordare alla quantità od a ciò che è quantificato? (quindi alla manciata o alle anime?)
Ebbene, dopo una breve ricerca posso affermare solennemnte che ciò che si disperde è la manciata, non le anime e quindi la frase corretta è


Una manciata di anime si disperde

Periodicamente il dubbio ritorna, speriamo che stavolta sia quella buona. Ah, ovviamente la regola si applica anche a tutti gli altri quantificatori

Una dozzina di anime si disperde
Un paio di anime si disperde
Un gruppo di anime si disperde
Una dozzina di anime si disperde
Uno stormo di corvi si disperde
Un gregge di pecore si disperde
Una mandria di buoi si disperde
Una flotta di navi si disperde
Un esercito di soldati si disperde


praticamente siamo rimasti da soli  :neutral:
 

MysticDark

Sergeant at Arms
M&B
Best answers
0
E comunque: nel rinascimento nel sud italia si scriveva con la K. Sapevatelo :grin:

Poi a sto punto potremmo scrivere anche le U in V alla romana ma va bè XD