Guida Strategica Completa - M&B Bannerlord Compendium

thefirst1nvad3r

Recruit
M&BWBWF&SNWVC
Best answers
0


La Guida Strategica Completa per Bannerlord! Clicca sul logo per andare alle risorse sul Drive!

❖ Versione PDF 0.1 ❖
◈ Versione STEAM 0.1 ◈

Dopo una prima esperienza con la guida su Warband, ho deciso di crearne una sul nuovo e avvincente Bannerlord, più bella da vedere e ricca di tutti i dettagli! Questa guida è in continuo sviluppo, come lo è del resto il gioco, quindi nel tempo si andrà a completare, modificare e ampliare sempre di più! Bannerlord ha le potenzialità per diventare un vero capolavoro, per questo la mia guida assume ancora più valore, immaginando tutte le cose di cui si potrà parlare riguardo al gioco.

Attenzione! Questa guida è in continuo sviluppo (come del resto lo è il gioco), per cui aggiungetela ai preferiti e tenetela sempre d'occhio perché si aggiorna continuamente! E' un lavoro enorme con il quale spero di aiutarvi in tutti quegli aspetti del gioco che possono risultare ostici o poco chiari. Inoltre voglio dare un bel contributo a tutti gli amanti di Mount & Blade e alla community italiana! Ricordatevi però che questa è solo una guida: il gioco poi ve lo dovete creare voi!

Buon divertimento e bella pe' voi!

Cartella Google Drive con tutte le Risorse Utili
- Versione PDF della guida, con una bella impaginazione e informazioni aggiuntive
- Foglio Google con tutte le scelte possibili in fase di background e i relativi bonus


✤ Introduzione a Mount & Blade ✤

Mount & Blade è un videogioco veramente unico nel suo genere, un misto tra sandbox, strategia e gioco di ruolo dallo stile libero e aperto, ricco di cose da fare e di luoghi da visitare. Un mondo vivo e pulsante, che muta in continuazione a seconda delle scelte del giocatore e degli eventi che si susseguono, capace di farci passare centinaia e centinaia di ore di divertimento puro.
Partendo da semplici avventurieri possiamo arrivare a guidare vasti eserciti in epiche battaglie, partecipare a intrighi politici, giurare fedeltà a un re oppure costruire un nostro regno; commerciare, saccheggiare, conquistare feudi... In un mondo tanto vasto e complesso come quello di Calradia è facile rimanere spaesati e talvolta frustrati nel non riuscire a raggiungere un obiettivo.
Il mio intento è quello di aiutare tutti NOI avventurieri di Calradia nel sopravvivere in un mondo arduo e ostile, creando una guida semplice, intuitiva e ricca di tutte le informazioni necessarie, ma senza togliere il gusto della scoperta e dell'avventura.

Mount & Blade Bannerlord è in continuo sviluppo e di conseguenza lo è questa guida. Cercherò di essere semplice e scorrevole nel linguaggio, in modo tale da rendere la lettura il più semplice e intuitiva possibile. Sicuramente ci sarà qualche errore o imprecisione in alcune informazioni, tante cose potranno cambiare in futuro, ma non temete: terrò questa guida sempre aggiornata!

Il gioco è in lingua inglese, per cui alcuni termini potranno non essere chiari a tutti. In generale cercherò di mantenere nomi e titoli in lingua originale, per rendere più semplice orientarsi con il gioco; tuttavia mi occuperò personalmente di tradurre tutte le informazioni e le descrizioni che trovo importanti per dare la possibilità a chinque di poter godere di tutto ciò che può essere interessante da approfondire.

Ci saranno sicuramente imprecisioni o alcuni errori, ma spero di migliorarla ogni giorno, sia con la mia esperienza che con la vostra!
Nello scrivere lascerò la maggior parte dei termini in inglese, per rendere più semplice l'uso della guida con il gioco originale. Per quanto riguarda informazioni e descrizioni riguardo alla lore di gioco mi occupo personalmente di tradurre i testi.

Spero di creare un qualcosa di bello da vedere e soprattutto utile da leggere per tutti. Un “piccolo dono” dedicato a tutti gli amanti di un genere veramente divertente e di un videogioco unico quale è Mount & Blade.

In bocca al lupo, uomini e donne di Calradia!

❖ Crediti e Ringraziamenti
Ringrazio @JabdiMelborn (moderatore del forum italiano) per essere stato il primo a supportarmi a pieno fin dal primo rilascio “grezzo” della guida, assistendomi nella pubblicazione sul forum ufficiale.
Ringrazio e mi complimento moltissimo con @Matsetes che sul suo canale YouTube ha realizzato tantissimi video tutorial utilissimi, oltre ad essere sempre presente sul forum ufficiale.
Altri ringraziamenti vanno agli utenti del forum (in ordine alfabetico): @Sir Ragnar , @vota dc
Elogi vanno anche a tutti coloro che costantemente pubblicano materiale e tutorial per aiutare tutti i giocatori di Bannerlord, anche internazionali.


✤ Il Personaggio : creazione e gestione ✤

Prima di iniziare la nostra avventura nel mondo di Calradia dobbiamo ovviamente creare il nostro personaggio. Attualmente l'unica modalità libera disponibile è la modalità "Campagna".

❖ Cultura di Origine
La prima scelta che dobbiamo fare è quella della nostra origine. Possiamo scegliere tra 6 culture diverse: Vlandia, Sturgia, Impero, Aserai, Khuzait e Battania, ciascuna delle quali ci dà un piccolo bonus iniziale.
  • Vlandia: i soldati ottengono +20% di esperienza nelle battaglie
  • Sturgia: penalità sulla neve ridotta del 20%
  • Impero: le azioni relative alla città vengono svolte il 20% più velocemente
  • Aserai: le carovane costano il 30% in meno e hanno il 10% in meno di penalità negli scambi
  • Khuzait: le unità a cavallo si muovono il 10% nella mappa globale
  • Battania: penalità nella foresta ridotta del 10%
A seconda della cultura che scegliamo e del nostro stile di gioco avremo fin dall'inzio dei vantaggi utili sotto alcuni aspetti, come gli assedi o gli spostamenti, ma ricordiamoci che non sono fondamentali. Lo sviluppo del nostro personaggio sarà quello che avrà più importanza.
Pensiamo comunque bene alla nostra scelta, perché poi non potremo più cambiarla.

❖ Aspetto e Voce
Il secondo passo fondamentale è quello di definire il nostro aspetto. Possiamo cambiare tipo di voce, grandezza del corpo, forme del viso, occhi, naso e bocca, barba, capelli e segni facciali come pitture di guerra e cicatrici.
Volendo possiamo anche “copiare” l’aspetto di un personaggio famoso o storico che ci piace particolarmente. Se vi interessa ho creato una sezione con delle build di personaggi famosi, dove descrivo quali impostazioni seguire per realizzarli.

❖ Storia e Background
E’ arrivato il momento di definire la storia della vita del nostro personaggio, in modo simile a come avveniva per Warband. In totale abbiamo 6 scelte da fare, dalla famiglia in cui nasciamo fino all’inizio della nostra avventura. Ogni scelta ci permette di avere determinati bonus nelle caratteristiche e nelle competenze del personaggio. Scegliendo quelle giuste per il nostro stile e i nostri gusti possiamo avere un buon punto di partenza.
Ci sono molte scelte da fare relative al background: alcune sono uguali per tutte, altre dipendono dalla nostra cultura e altre ancora dalle scelte che facciamo durante questa fase. Fare un lungo elenco testuale sarebbe complesso, ma cliccando qui potete accedere al file che ho creato con tutte le scelte possibili e i vari bonus!

Vi consiglio, in generale, di non concentrare i bonus su poche abilità (per esempio solo su armi a una mano o solo sull'arco). Avere più bonus distribuiti su varie abilità ci può aiutare ad aumentarle e a salire di livello più velocemente.

❖ Ultimi Ritocchi
Per concludere dobbiamo scegliere il nostro nome (solo il nome, non sono ammessi spazi). Con il pulsante a destra della barra possiamo usare il generatore casuale, che creerà una serie di nomi adatti alla nostra cultura.
Scelto il nome possiamo ricontrollare tutte le scelte che abbiamo fatto fino ad ora e, nel caso vogliamo modificare qualcosa, tornare indietro liberamente.

Nell'ultima schermata possiamo scegliere la difficoltà del gioco tramite alcuni parametri: ci viene data la possibilità di modificare i danni subiti, le capacità di combattimento dei nemici e la possibilità di morire (solitamente quando sconfitti si viene solo feriti gravemente). Per chi è alle prime armi consiglio di lasciare le impostazioni così come ci vengono date.
Dopo questa lunga ma importante creazione siamo pronti finalmente per entrare di prepotenza nel mondo di Calradia!


✤ Il Personaggio : funzionamento e sviluppo ✤

Come nei classici giochi di ruolo abbiamo 6 caratteristiche (o attributi) che gestiscono sommariamente il nostro personaggio, che tradotte sono: vigore, controllo, resistenza, astuzia, socialità e intelligenza. Ciascuna di esse influenza direttamente tre abilità, per un totale di 18 abilità che regolano le nostre capacità dentro e fuori il campo di battaglia.
  • VIGOR si può definire come la forza del giocatore. Esso controlla le abilità One Handed (armi a una mano), Two Handed (armi a due mani) e Polearm (armi inastate). Tutte e tre sono abilità di combattimento e perciò almeno una di loro deve diventare la nostra abilità primaria, da portare sicuramente al massimo livello.
  • CONTROL indica le capacità e la precisione nel tiro dalla distanza. Controlla le abilità Bow (arco), Crossbow (balestra) e Throwing (armi da lancio). Anche queste, come abilità di combattimento, sono molto importanti. Usare un'arma da tiro dà un notevole vantaggio in battaglia.
  • ENDURANCE indica il fisico e la resistenza. Essa controlla Riding (cavalcare), Athletics (atletica) e Smithing (forgiatura). Cavalcare e atletica gestiscono rispettivamente il nostro movimento a cavallo e a piedi, anche nel combattimento, e generalmente è meglio preferirne solo una. La forgiatura, invece, serve a creare armi migliori da usare, ma attualmente non trovo dei validi motivi per concentrarsi nel suo sviluppo.
  • CUNNING indica l’astuzia e la furbizia del nostro personaggio. Essa controlla Scouting (esplorazione), Tactics (tattiche) e Roguery (furfanteria). L'importanza di queste abilità si può capire meglio andando avanti nel gioco, ma di base è sempre meglio dare più peso alle Tattiche e all'Esplorazione perché danno dei vantaggi che si adattano a tutti.
  • SOCIAL indica la nostra capacità di relazionarci con i nobili e di influenzare le persone che ci circondano (una sorta di "carisma"). Essa controlla Charm (fascino), utile per convincere gli altri lord con le nostre parole, Leadership (comando), fondamentale per guidare eserciti, Trade (commercio), utile per ottenere i massimi profitti dalla compravendita di merci;
  • INTELLIGENCE indica l’intelligenza del nostro personaggio. Essa controlla Steward (amministratore), Medicine (medicina) e Engineering (ingegneria). Queste sono abilità importanti per tutta la parte gestionale del gioco; a volte potremmo trovare utile affidarle a dei compagni di avventura, altre volte come vassalli o addirittura regnanti sarà importante tenerle a un buon livello.
❖ Livelli, Abilità e Focus Point
Il sistema di livelli e abilità di Bannerlord è decisamente originale. Compiendo ogni tipo di azione (es. combattendo, commerciando, dialogando...) andremo ad aumentare i punti delle relative abilità. Quindi combattendo con spada e scudo aumenteremo l'abilità Armi a una Mano, viaggiando a cavallo aumenteremo l'abilità Cavalcare e cosi via. Tutte le abilità in Bannerlord si possono aumentare SOLO utilizzandole (in modo simile a come avviene negli Elder Scrolls).

Aumentando le abilità, risolvendo incarichi di ogni tipo e facendo progressi nel gioco guadagneremo punti esperienza, che ci permetteranno di salire di livello. Ogni nuovo livello guadagneremo 1 punto focus e ogni 5 livelli un punto caratteristica.
Questi punti focus sono una interessante novità: contrariamente a quanto ci possiamo aspettare non aumentano direttamente le abilità. Con i punti focus possiamo aumentare il limite massimo delle abilità (indicato da un segno giallo) e la velocità di apprendimento delle stesse (indicata da un moltiplicatore), ossia quanto velocemente possiamo migliorarle compiendo le azioni relative. Per ogni abilità possiamo assegnare un massimo di 5 focus point. Più punti focus abbiamo su di una abilità più crescerà in fretta; di contro più è alto il livello dell’abilità e più fatica ci vorrà per aumentarla.

Inoltre, ogni abilità al suo interno ha dei perk, ossia dei piccoli bonus che possono essere sbloccati una volta che il livello dell’abilità raggiunge un certo valore (senza costi aggiuntivi). I relativi perk si sbloccano quando l'abilità ha raggiunto 25, 50, 75, 100, 125, 150, 175, 200, 225, 250 e 275 punti. Aumentare le abilità è molto più difficile di quello che sembra, per questo è importante assegnare bene i punti caratteristica, i focus point e i perk in base allo stile di gioco che stiamo adottando per evitare di sprecarli (ogni modifica non si può annullare).


✤ Build Personaggi Famosi ✤

Mi sto divertendo a creare dei personaggi basati su characters famosi. Sebbene l'editor non sia così ampio da poter creare degli effettivi "cloni", un piccolo compromesso si può trovare per rendere la campagna un po' meno monotona.

❖ Ragnarr Loðbrók
Cultura: Sturgia
Nome PG: Ragnarr
Clan: Sigurðsson Loðbrók
Abilità principali: One Handed, Athletics, Charm, Leadership.
Scelte background: free farmers, your leadership skill, hunted small game, trained with the infantry, you defeated an enemy in battle, you subdued a raider

❖ Saladino
...work in progress...



✤ All'avventura ✤

Dopo aver creato il personaggio e aver capito in linea generale come funziona è arrivato il momento di partire all'avventura!
All'inizio della partita ci ritroviamo in un campo di addestramento, dove possiamo seguire un breve tutorial su come funziona il sistema di combattimento. Possiamo liberamente usare spada, scudo, lance e persino montare a cavallo, per capire meglio come funzionano i movimenti, gli attacchi e la differenza tra le armi.
Finito il tutorial ci verrà introdotta la quest principale: questa dovrebbe servire a orientarci vagamente tra le prime cose da fare nel gioco, ma nell'attuale stato è incompleta. Al momento serve più che altro per arrivare a creare un nostro regno, ma ci arriveremo più avanti.
Da questo momento in poi siamo liberi di fare quello che vogliamo. Il mio consiglio è quello di reclutare subito degli uomini, per evitare di essere facile preda dei banditi, e svolgere degli incarichi nei villaggi per guadagnare qualcosina e fare esperienza.

❖ Mappa Globale
Passeremo la maggior parte del tempo nella mappa globale, tramite la quale possiamo spostarci da un luogo all'altro.
Il nostro personaggio si trova al centro della visuale, rappresentato con l'equipaggiamento attuale. Per spostarci basta cliccare con il pulsante sinistro del mouse su un qualsiasi punto della mappa; se appare un simbolo di divieto (per esempio in cima alle montagne o nel mare) significa che in quel punto non ci possiamo arrivare. Tenendo premuto il pulsante destro e muovendo il mouse possiamo ruotare la visuale.
Mentre ci muoviamo sulla mappa il tempo scorre a velocità normale. Premendo il tasto 3 possiamo velocizzarlo per arrivare prima, mentre con 2 lo riportiamo alla normalità; con la barra spaziatrice invece possiamo mettere in pausa il gioco. A seconda del terreno su cui siamo, della nostra velocità e della distanza da percorrere impiegheremo un certo tempo per arrivare a destinazione.

Nella mappa possiamo vedere anche gli insediamenti e le persone che sono in viaggio, queste ultime solo fino a una certa distanza. Spostando il cursore sopra di essi ci verranno mostrati dei dettagli (es. quante persone ci sono, da chi è comandato, ecc...), ma solo se siamo abbastanza vicini o se abbiamo abbastanza punti nell'abilità Scouting.
In basso a sinistra dell'interfaccia ci sono i pulsanti per accedere alla gestione del nostro personaggio. In ordine da sinistra a destra abbiamo il menù di gioco, il pannello del personaggio, l'equipaggiamento, il party, le missioni, il nostro clan e il regno di cui facciamo parte.
In basso a destra ci sono varie informazioni sulle condizioni attuali della nostra compagnia. Sempre da sinistra verso destra abbiamo il bilancio economico, l'influenza accumulata, la nostra salute, le unità in forze nel nostro party e quelle ferite, le scorte di cibo, il morale delle truppe, la velocità nella mappa globale, la distanza di avvistamento e il mantenimento giornaliero delle truppe. Spostando il cursore sopra ogni icona ci verranno mostrati tutti i parametri che influiscono su quel valore.

Teniamo sempre d'occhio questi valori e facciamo attenzione soprattutto alle scorte di cibo e al morale delle truppe, due elementi che possono calare facilmente.

❖ Gestire il Party
La gestione del proprio party o compagnia è uno degli aspetti fondamentali del gioco, da saper padroneggiare il prima possibile. Il party è l'insieme di soldati e compagni che sono al nostro servizio e che ci accompagnano in ogni momento della nostra avventura.
Il numero massimo di persone che possiamo avere nel nostro party dipende principalmente dalla nostra reputazione (renown) e dall'abilità Steward. Alla nostra compagnia dobbiamo garantire giornalmente delle razioni di cibo variegate e un salario; inoltre dobbiamo mantenere il loro morale alto. Facciamo attenzione a non trascurare questi tre aspetti fondamentali, altrimenti molti di loro diserteranno.

Possiamo reclutare soldati all'interno di villaggi e città. La quantità e il grado dei soldati arruolabili dipende dal rapporto che abbiamo con i nobili locali: possiamo migliorarlo svolgendo incarichi per loro o sbarazzandoci dei banditi che infestano l'area.

❖ Radunare Compagni
All'interno delle taverne delle città possiamo radunare dei compagni (companions), personaggi con alcune abilità molto sviluppate in grado di supportarci nella nostra avventura.
I compagni non sono fissi, ma vengono generati casualmente all'inzio della partita. Possiamo vedere in ogni momento quali compagni sono stati generati e le loro informazioni tramite l'Enciclopedia: si trovano nella sezione "Heroes", classificati come "Wanderer".
Ognuno di loro ha un prezzo, che può variare dalle 700 alle 1500 monete circa, ed è specializzato in un determinato ruolo (combattimento, forgiatura, esplorazione, ecc...).
Anche se sono casuali, i compagni possiedono un soprannome che ci aiuta a distinguerli in base alle loro capacità:
  • Combattenti: hanno nel nome "Breakskull", "Coalbiter", "Red", "Shieldmaiden", "Wanderer" e "Wronged" e sono un ottimo aiuto nelle battaglie
  • Esploratori: hanno nel nome "Frostbeard" e "Fish" e sviluppano l'abilità Scouting, utile nell'esplorazione della mappa
  • Furfanti: hanno nel nome "Accursed", "Black", "Longknife" e "Robber", sono in grado di occuparsi dei lavori sporchi
  • Medici: hanno nel nome "Healer" e "Willowbark", migliorano la guarigione delle truppe e dei compagni
  • Strateghi: hanno nel nome "Lucky" e "Bloodaxe" e riescono a gestire da soli battaglie e incarichi complessi
  • Ingegneri: hanno nel nome "Engineer" e sono utilissimi negli assedi
Possiamo gestire i compagni nel dettaglio, scegliendo il loro equipaggiamento e gestendo le loro abilità. Accumulano esperienza e salgono di livello proprio come noi, ma lo fanno molto più lentamente.
Avere dei compagni al nostro fianco è molto importante, perché essi ci permettono di avere dei buoni vantaggi nelle battaglie e durante la partita. Possiamo dare loro incarichi da svolgere, come affrontare i banditi o scortare una carovana, oppure dare in gestione dei feudi e persino lasciarli liberi di creare il loro party, che potremo richiamare quando creeremo una armata.
Possiamo, inoltre, affidare loro un ruolo nel clan: quartiermastro, esploratore, medico, ingegnere. Assegnandoli ad un ruolo possiamo avere degli interessanti benefici, senza bisogno di contare solamente sulle nostre abilità. Ogni ruolo può essere ricoperto da un solo personaggio.

❖ Gestire il Clan
Fin dall'inizio della partita dobbiamo essere in grado di gestire il nostro clan. Dopo aver scelto nome e stendardo dobbiamo seguire la missione "Rebuild your Clan", che ci indirizza brevemente in un compito fondamentale: aumentare la forza e il prestigio del nostro clan.
Grazie ai nostri successi dentro e fuori il campo di battaglia accresciamo la reputazione (renown) del clan, ossia quanto siamo conosciuti e rispettati nel mondo di Calradia.
Aumentare la reputazione ci porta ad aumentare il rango del clan. Ogni nuovo rango fornisce importanti bonus, come la possibilità di avere più truppe nel party e più compagni al seguito.
All'inizio (rango 1) abbiamo la possibilità di servire un regno come mercenari. Vincendo battaglie, partecipando alle armate e consegnando prigionieri possiamo aumentare la nostra influenza, che verrà scambiata giornalmente per un bel gruzzolo di monete. Salendo al rango 2 otteniamo la possibilità di diventare vassalli di una fazione. Non riceveremo più così tanti soldi, ma potremo risparmiare l'influenza per cercare di ottenere feudi o avere più peso nelle votazioni. Il rango 3 ci consente finalmente di poter creare un regno, anche se per farlo concretamente dobbiamo portarci avanti con la quest principale.

Un clan non ha futuro senza eredi. Trovare una moglie è imperativo se si vuole portare avanti il proprio nome (e se vogliamo continuare a giocare la stessa partita dopo la morte del nostro personaggio). Ci sono tante donne a cui fare la corte a Calradia; difficile sarà indovinare i suoi gusti (dobbiamo affrontare varie prove di Charm per "rimorchiarla"), ma una volta riusciti possiamo chiedere la mano a suo padre e smettere finalmente di essere degli scapoli.
Avere una moglie porta dei discreti vantaggi nella gestione dei feudi, ma soprattutto averla nel proprio party permetterà di generare dei figli. Dobbiamo aspettare vari anni di gioco per far sì che crescano, ma una volta adulti possono aiutarci nella conquista di Calradia, oppure sostituirci se la morte giunge troppo in fretta.

❖ Insediamenti
In tutta Calradia sono presenti numerosi insediamenti tra città, villaggi, castelli e persino covi di banditi. Quando arriviamo in un insediamento sulla sinistra ci si apre un menù, dove possiamo scegliere varie azioni da compiere.
In alto a sinistra possiamo vedere molte informazioni a riguardo, come lo stendardo del clan che possiede il feudo, la prosperità e la milizia posta a difesa. Centralmente, all'interno delle caselle, appaiono i nomi e i ritratti dei nobili che si trovano al momento all'interno, con cui possiamo parlare ed eventualmente accettare incarichi (apparirà un punto esclamativo su di essi).
Con il menù sulla sinistra possiamo scegliere una tra le tante azioni da svolgere nell'insediamento: commerciare, entrare nell'arena, reclutare soldati o semplicemente fare una passeggiata per le vie.

Nei covi dei banditi abbiamo solamente la possibilità di vedere quanti soldati ci sono all'interno ed eventualmente aspettare notte fonda per attaccare: se li eliminiamo allenteremo la pressione dei banditi sui villaggi e le carovane, migliorando i rapporti con i locali.

❖ Incontrare altri party
Molto spesso incontreremo altri gruppi che viaggiano in lungo e in largo per diversi motivi, dalla guerra al commercio. Ognuno ha una propria velocità di marcia e per fermarli dobbiamo avere una velocità maggiore della loro, oppure devono essere loro intenzionati ad avvicinarsi a noi. Se un party è ostile ha il nome in rosso, se è alleato è verde, mentre è bianco se è neutrale.
Gli abitanti (villagers) viaggiano dal loro villaggio verso una città per vendere animali e beni che producono. Fermandoli possiamo farci dire cosa trasportano ed eventualmente comprare le merci direttamente da loro: a volte hanno dei prezzi molto convenienti.
I lord delle fazioni vanno sempre in giro con un'armata al loro seguito, che siano in guerra o meno. Possiamo fermarli per parlarci, scambiare merci, convincerli a passare dalla nostra parte o combatterli.
Le carovane spesso sono molto rapide e compiono lunghi viaggi tra città molto distanti tra loro. Fermando una carovana è possibile farsi dare dei consigli relativi al commercio oppure scambiare alcuni prodotti.
I banditi pattugliano costantemente le aree in cerca di abitanti e debole carovane da assaltare. Scappano sempre dalle armate e a meno che non siano in grande numero non sono una vera minaccia. Ne esistono di vari tipi a seconda delle zone, alcuni decisamente deboli, altri più problematici.

❖ Nelle città
Entrando e passeggiando nelle città possiamo visitare vari luoghi, alcuni accessibili comodamente dal menù, altri raggiungibili solamente camminando per le vie. All'interno delle città possiamo portare solo un certo tipo di equipaggiamento "civile", quindi niente armature a piastre o arrmi eccessivamente vistose.
Diversi mercanti stazionano nella piazza per vendere i propri beni. Possiamo parlare con loro per vedere le merci che offrono ed eventualmente vendere i nostri oggetti in eccesso.
All'interno dell'arena possiamo combattere liberamente contro altre persone senza paura di venir massacrati. Sconfiggendo diversi avversari si può guadagnare qualche moneta, ma l'utilità principale dell'arena è fare pratica nel combattimento con diverse armi e migliorare le proprie abilità.
Ogni tanto vengono organizzati tornei nelle città. A seconda della regione e del tipo di torneo ci troveremo a combattere con differenti armi, a piedi o in sella a un cavallo. Vincere tornei è abbastanza facile e ci permette di ottenere interessanti premi e migliorare la nostra reputazione.
La taverna è un ottimo posto per fare la conoscenza di personaggi che possono unirsi alla nostra causa (i compagni), assoldare mercenari oppure fare una partita ad un gioco da tavolo (anche scommettendo denaro).
Le botteghe degli artigiani producono determinati beni usando le materie prime che arrivano dai villaggi. Se abbiamo abbastanza soldi possiamo comprarle per aumentare il nostro reddito, scegliendo il tipo di produzione che pensiamo possa rendere di più.
Ci sono alcuni luoghi malfamati della città nei quali si radunano le gang e i relativi capibanda. Questi sono contrassegnati da un a bandierina: Clearing, Waterfront e Backstreets. Non sono aggressivi, ma parlandoci abbiamo la possibilità di provocarli e combatterli.

❖ Commercio
Commerciare è un modo molto efficace per aumentare le nostre ricchezze e spesso è l'unico modo, se non possediamo feudi e se facciamo scarsi bottini nelle battaglie. Il concetto base del commercio è sempre quello: comprare a poco e vendere a tanto.
Entrando in un nel mercato di una città o di un villaggio, oppure parlando con un carovaniere, abbiamo la possibilità di comprare o vendere determinati beni. La disponibilità di beni di un insediamento dipende dalle sua prosperità, da quante carovane arrivano e dalla produzione dei villaggi limitrofi.
Parlando con i carovanieri e aumentando la nostra esperienza commerciale possiamo ottenere utili consigli su quali sono i luoghi nei quali un bene si può comprare o vendere ad un prezzo vantaggioso. Questi "tips" si possono visualizzare nella descrizione dell'oggetto nell'inventario.
Ogni oggetto ha ovviamente un proprio valore, ma il prezzo di acquisto o di vendita varia in base al luogo, alla richiesta e alla nostra abilità Trade. Un pallino rosso vicino al valore dell'oggetto indica che è ben più alto rispetto alla media: possiamo venderlo per fare profitti, ma non conviene acquistarlo. Un pallino verde indica che il valore è più basso della media, quindi può essere utile comprarlo per rivenderlo in qualche città.
Spesso è molto più conveniente vendere i propri oggetti (bottini di guerra compresi) nelle città, perché sono disposti a pagare di più. Tuttavia non è una regola fissa e può capitare che nei villaggi più piccoli si facciano gli affari migliori.

❖ Forgiare le Armi
Una interessante novità in Bannerlord è la possibilità di creare le armi all'interno delle fucine presenti in ogni città. Lo scopo della forgiatura è quello di creare armi di altissima qualità, impossibili da trovare nei mercati o nei bottini.
Per forgiare le nostre armi dobbiamo avere i materiali giusti nell'inventario (ferro, acciaio, legna e carbone). A volte questi materiali si possono acquistare al mercato, ma nella maggior parte dei casi è molto più convienente ricavarli fondendo le armi che raccogliamo dalle battaglie, in quanto spesso non hanno un gran valore.
Nella forgia il legname (hardwood) è un materiale fondamentale, perché serve per creare il carbone che viene usato in tutte le operazioni. Possiamo comprare il legname dai villaggi e dalle città che possiedono delle segherie.
L'abilità Smithing influisce sulla qualità delle armi che creiamo e su tutte le operazioni che possiamo fare all'interno della fucina, le quali faranno di conseguenza aumentare tale abilità. Ogni azione consuma la stamina, esaurita la quale siamo costretti a trascorrere del tempo in città per ricaricarla. Per fortuna possiamo usare anche l'abilità dei nostri compagni nella fucina, permettendoci di fare più operazioni.


✤ Fazioni e Culture ✤

Essendo ambientato 200 anni prima di Warband, le fazioni che andremo a giocare sono totalmente nuove. Tutte le fazioni condividono alcune caratteristiche con civiltà del passato, come romani e mongoli.
In totale abbiamo 8 fazioni che si contendono le vaste terre di Calradia.

❖ Aserai
Il sultanato di Aserai (ocra) è il regno più meridionale di Calradia, dominato da ampi deserti intervallati da alcune oasi, intorno alle quali si sviluppano città e villaggi. Gli Aserai sono una fazione ben bilanciata, con delle buone linee di fanteria e tiratori. La cavalleria leggera è il fiore all'occhiello e si comporta molto bene nei campi di battaglia, anche in ambienti piuttosto sfavorevoli.

❖ Battania
I clan di Battania (verdi) sono nativi di una regione ricca di montagne e di foreste nel nord-ovest di Calradia. I loro eserciti sono composti solamente da fanteria e arcieri (nonostante possiedano anche una linea di cavalleria, tuttavia scarsa). La loro forza sta nel combattimento all'interno delle loro fitte foreste, dove le cavalleria può avere serie difficoltà. Le loro unità più forti sono i Flan Champion, arcieri dotati di arco lungo e di grande precisione. La linea di fanteria è molto spartana nell'equipaggiamento e nella disciplina, ma sono in grado di difendersi bene dai nemici. Essendo popoli che prediligono i boschi, la cavalleria è praticamente assente nei loro eserciti.

❖ Khuzait Khanate
Antenati dei Khergit, le tribù dei Khuzait (ciano) sono stanziate nelle aride steppe dell'estremo est. I loro eserciti sono quasi totalmente composti di unità montate. Gli arcieri a cavallo sono combattenti formidabili, in grado di sterminare i nemici senza farsi colpire, mentre i lancieri a cavallo ingaggiano qualsiasi tipo di nemico senza paura. Non è raro trovare anche truppe a piedi nelle loro formazioni, tuttavia faticano a tenere testa alle truppe delle altre fazioni.
In campo aperto sono avversari assai temibili, contro i quali è sempre meglio avere una buona linea di cavalleria per contrattaccare. In spazi ristretti però, come foreste e irte montagne, i loro cavalli trovano parecchi ostacoli.

❖ Regni Imperiali
L'Impero è ciò che dominava in passato su Calradia (si rifà molto ai Romani). A causa di problemi e guerre civili si è diviso in tre sotto-regni, che condividono più o meno la stessa cultura e le stesse tattiche militari.
Le tre fazioni dell'impero sono Northern Empire, Southern Empire e Western Empire. Non mi sembra ci siano differenze particolari tra i regni: tutti utilizzano principalmente catafratti (cavalieri pesanti) e balestrieri, supportati da una decente fanteria. Trovandosi al centro del continente, i regni imperiali sono molto spesso in guerra con tutte le altre fazioni.

❖ Sturgia
Il principato di Sturgia (blu) controlla le terre più fredde a nord. Gli eserciti nordici si basano su un'ottima fanteria, dove i Veterani armati di grandi scudi, spade e lance formano dei veri e propri muri contro la maggior parte dei nemici. Gli arcieri sono molto deboli e vengono usati principalmente come supporto iniziale. La cavalleria Druzhinik, invece, pur non essendo al livello di Aserai e Imperiali, offre un buon supporto nell'affrontare gli eserciti più compatti.

❖ Vlandia
Il regno di Vlandia (rosso) si trova all'estremo occidente di Calradia. E' una fazione molto potente che si ritrova ben difesa da confini naturali e possiede una formidabile cavalleria pesante. I loro balestrieri sono anch'essi molto efficaci nei conflitti, difesi da un altrettanto buona fanteria pesante. Inoltre riescono a gestire molto bene le molteplici guerre contemporaneamente. Chiunque si trovi in guerra con Vlandia troverà sicuramente pane per i propri denti.


 
Last edited:

Matsetes

Recruit
WBWF&SNWVC
Best answers
1
L'avevo trovata su Steam e devo dire che è un buon lavoro e che ne verrà fuori di sicuro qualcosa di ottimo
 

Sir Ragnar

Knight
M&BWBNW
Best answers
0
Segnalo per la sezione dei compagni: i personaggi "the Knowing" hanno skill in engineering.

Ormai mi ero quasi convinto mancassero completamente dal gioco.
 

vota dc

Sergeant Knight
M&BWB
Best answers
0
Questa parte qua

Youth (giovinezza)
  • stood guard with the garrisons: 10 livelli e +1 focus alle abilità Bow e Engineering, +1 Intelligence
  • rode with the scouts: 10 livelli e 1 punto focus alle abilità Riding e Bow, +1 Endurance
  • trained with the infantry: 10 livelli e 1 punto focus alle abilità Polearm e One Handed, +1 Vigor
  • joined the skirmishers: 10 livelli e 1 punto focus alle abilità Throwing e Bow, +1 Control
  • marched with the camp followers: 10 livelli e 1 punto focus alle abilità Roguery e Throwing, +1 Cunning

determina anche le armi iniziali
 

Matsetes

Recruit
WBWF&SNWVC
Best answers
1
Questa parte qua

Youth (giovinezza)
  • stood guard with the garrisons: 10 livelli e +1 focus alle abilità Bow e Engineering, +1 Intelligence
  • rode with the scouts: 10 livelli e 1 punto focus alle abilità Riding e Bow, +1 Endurance
  • trained with the infantry: 10 livelli e 1 punto focus alle abilità Polearm e One Handed, +1 Vigor
  • joined the skirmishers: 10 livelli e 1 punto focus alle abilità Throwing e Bow, +1 Control
  • marched with the camp followers: 10 livelli e 1 punto focus alle abilità Roguery e Throwing, +1 Cunning

determina anche le armi iniziali
Non lo sapevo neanche io! Grazie!
 

Matsetes

Recruit
WBWF&SNWVC
Best answers
1
Grazie @Sir Ragnar e @vota dc, provvedo a modificare!
Alcune cose purtroppo mi sono sfuggite perché non sono riuscito a trovare dati certi o perché non mi sono capitate in gioco
Sono andato ad indagare meglio perché come saprai, abbiamo degli scopi abbastanza complementari :grin: Così ho passato un'ora a studiare bene la creazione del personaggio.
Ci sono tre step nella creazione del personaggio che cambiano per ogni fazione:
1) The family - spesso sono simili, ma cambiano alcune attività per adattarle all'ambiente culturale della fazione, restano sempre 6 opzioni
2) The adolescence - cambiano i nomi come the family,(cambiano in base alla famiglia scelta: famiglie 1-3-5 hanno altre 6 opzioni rispetto a quelle che hai indicato tu, mentre le famiglie 2-4-6 hanno quelle che hai indicato tu, sebbene la famiglia tipo 2 utilizzi dei nomi diversi per le ultime due) sempre 6 opzioni
2) The youth - cambiano due cose: il nome del primo background in base alla cultura, che si riferisce sempre a un leader o un capo e anche il numero delle opzioni. Di base sono 6 (capitano, cavalleria, guarnigione, scouts, infantry, skirmishers) però gli Sturgians non hanno l'opzione della cavalleria, avendone solo 5, gli Aserai non hanno quella del capitano e invece i Battanians hanno una opzione in più tra capitano e cavalleria, avendo quindi un numero di 7 disponibili. Attenzione, il numero delle opzioni e quali sono dipende di nuovo dalla famiglia di origine: la famiglia 1 sblocca tutte le opzioni tranne marched with the camp followers. La famiglia 2 non ha le prime due opzioni (capitano e cavalleria), le famiglie dalla 3 alla 6 hanno le opzioni della due a cui aggiungono l'ultima tua: camp followers.
Oltre a questo, come già fatto notare dal grande @vota dc , scegliere l'opzione Youth cambia TUTTO l'equipaggiamento: sia armatura che armi, come per altro si può notare dall'anteprima del personaggio. Tali armi e armature cambiano per ogni fazione, dandoci quindi 6x3+5x2+7=35 opzioni diverse di equipaggiamento iniziale. L'unica cosa che rimane uguale è il cavallo che sarà sempre uno sumpter horse da quello che ho visto.

Oltre a questo, i punti assegnati cambiano in tutte e tre le fasi di cui ho appena parlato, per ogni fazione danno punteggi uguali, ma in attributi e focus points diversi. Restano uguali le fasi Early childhood, Young Adulthood e Story Background per ogni fazione.

Inoltre dovrei riportare due errori: nella fase Youth hai riportato un'ultima opzione che non esiste (forse è stata rimossa nel mentre) mentre ti manca la prima: trained with the hearth guard 10 skill level, +1 a riding e polearm e +1 attr a endurance (ho notato che hai preso la fazione Sturgians come riferimento basandomi sulla tua fase famiglia).Come vedi dalle precisazioni sopra, era un errore mio alla fine, tu avevi scelto una famiglia dalla 3 alla 6. Seconda cosa, la prima opzione di Young adulthood dà in realtà +20 renown a differenza di quanto indichi tu con +10

Non mi sono messo a trascrivere tutti i punteggi differenti per le tre fasi in cui variano, consapevole che tu, avendo più la vena enciclopedica di quanto io povero possa avere, non ci metterai molto a trascriverli, essendo solo una questione di copia - incolla. Al massimo contattami in privato e ti passo gli screenshot di tutte le situazioni. 36 di family, 36 di adolescence e 35 di youth.Devo rielaborare la situazione e fare screenshot conformi in caso

Scusate per il WoT, ma penso siano tutte informazioni interessanti/importanti


EDIT MEGAIMPORTANTE: Catturando gli screenshot mi sono accorto che le opzioni di adolescence e youth sono influenzate da quello che hai scelto prima per famiglia. Quindi le opzioni hanno nomi, caratteristiche e numeri diversi anche nella stessa fazione in base a quello che scegli in precedenza! Questo crea un numero di variabili estremamente più alto!
 
Last edited:

Jostino

Section Moderator
M&BWBWF&SNWVC
Best answers
0
Ragazzi, vi apprezzo moltissimo peché state lavorando in comunità per fornire informazioni utili a tutti noi.

Grazie veramente! ❤
 

Matsetes

Recruit
WBWF&SNWVC
Best answers
1
Ragazzi, vi apprezzo moltissimo peché state lavorando in comunità per fornire informazioni utili a tutti noi.

Grazie veramente! ❤
In realtà bisognerebbe trascrivere per bene tutti i bonus che danno le varie sezioni differenti. Tra l'altro ho appena scoperto che i 10 livelli sono 10 livelli alla prima delle due abilità che viene scritta. Durante la creazione non si vede, ma poi in gioco se hai messo 4 volte +10 a one handed ti ritrovi ad iniziare con 40, mentre alla seconda aggiunge solo il focus point.
Se riesco vorrei fare un tutorial in inglese questa volta perché ho visto che anche la comunità internazionale non ha ancora sviscerato bene questo punto (o non sono riuscito a trovare nulla)
 

Matsetes

Recruit
WBWF&SNWVC
Best answers
1
Famiglia tipo 2 ha per ultime due scelte per adolescenza: "with your tutor" al posto di "reading and studying" e "caring for horses" al posto di "working at the stables" ma ha i punti come descritto da @thefirst1nvad3r
Famiglie tipo 1,3,5 hanno le seguenti opzioni per l'adolescenza:
  • herded the sheep 10 livelli e +1 focus alle abilità Athletics e Throwing, +1 Control
  • worked in the village smithy 10 livelli e +1 focus alle abilità Two handed e Smithing, +1 Vigor
  • repaired projects 10 livelli e +1 focus alle abilità Smithing e Engineering, +1 Intelligence
  • gathered herbs in the wild 10 livelli e +1 focus alle abilità Medicine e Scout, +1 Endurance
  • hunted small game 10 livelli e +1 focus alle abilità Bow e Tactics, +1 Control
  • sold produce at the market 10 livelli e +1 focus alle abilità Trade e Charm, +1 Social
Non sarà un granché, ma spero almeno di aver semplificato il lavoro di un poco
 

vota dc

Sergeant Knight
M&BWB
Best answers
0
La primissima partita avevo focus su armi a due mani ed arco. Però con la scelta youth mi hanno messo arma ad una mano, scudo e lancia! E non c'era possibilità di arco o arma con due mani in tutto il tutorial!
 

Matsetes

Recruit
WBWF&SNWVC
Best answers
1
La primissima partita avevo focus su armi a due mani ed arco. Però con la scelta youth mi hanno messo arma ad una mano, scudo e lancia! E non c'era possibilità di arco o arma con due mani in tutto il tutorial!
In che senso in tutto il tutorial? L'allenamento ti fa provare comunque tutto. Poi le armi, come dici tu, sono quelle scelte per la fase Youth
 

vota dc

Sergeant Knight
M&BWB
Best answers
0
Le tre mini battaglie contro le bande e lo scontro nel covo. Poi sapendo del tutorial di warband e che qui avevano espanso tutto mi ero spaventato. In realtà alla fine il tutorial è pure più breve di warband, la quest principale è quella lunga.
 

Matsetes

Recruit
WBWF&SNWVC
Best answers
1
Le tre mini battaglie contro le bande e lo scontro nel covo. Poi sapendo del tutorial di warband e che qui avevano espanso tutto mi ero spaventato. In realtà alla fine il tutorial è pure più breve di warband, la quest principale è quella lunga.
Adesso rischiamo di finire davvero OT, in caso parliamone in un altro topic e lasciamo qui la discussione per la guida
 

thefirst1nvad3r

Recruit
M&BWBWF&SNWVC
Best answers
0
armi e armature cambiano per ogni fazione, dandoci quindi 6x3+5x2+7=35 opzioni diverse di equipaggiamento iniziale
Pensa che pirla, io ero convinto che lo schema fosse più o meno simile a Warband, invece hanno creato una cosa decisamente più complessa e articolata e non lo avevo notato per niente :xf-eek: in tal caso mi devo ristudiare tutta la sezione e trovare un modo per infilarci tutte quelle informazioni